Ma quale crisi di governo? Tutti uniti, tutti amici.

inciucio politici italia

veDrò è un think net nato per riflettere sulle declinazioni future dell’Italia e delineare scenari provocatori, ma possibili, per il nostro Paese. (?)
Una rete di scambio di conoscenza formata da più di 4.000 persone: professori universitari, imprenditori, scienziati, politici, artisti, giornalisti…

Politici: Angelino Alfano, Angelo Argento, Anna Maria Bernini, Francesco Boccia, Lorenza Bonaccorsi, Giulia Bongiorno, Ernesto Carbone, Mara Carfagna, Stefano Dambruoso, Vito De Filippo, Paolo De Castro, Nunzia De Girolamo, Paola De Micheli, Filippo Del Corno, Benedetto Della Vedova, Michele Emiliano, Massimiliano Fedriga, Giancarlo Giorgetti, Roberto Gualtieri, Enrico Letta, Mauro Libè, Maurizio Lupi, Marianna Madìa, Giovanna Melandri, Marco Meloni, Alessia Mosca, Andrea Orlando, Filippo Patroni Griffi, Renata Polverini, Laura Ravetto, Matteo Renzi, Debora Serracchiani, Marco Stradiotto, Flavio Tosi, Adolfo Urso, Raffaele Volpi.

Questi sono i politici “Vedroiani” e li potete trovare a questo link http://www.vedro.it/chi.
Fanno parte dei partiti dell’attuale maggioranza politica e sono ben presenti all’interno del governo in cui Enrico Letta risulta essere il Vedroiano (così si fanno chiamare) più importante.

Questa è la soluzione all’attuale crisi di governo, la colla che permetterà all’attuale governo di superare tutte le difficoltà. Chiaramente manca il Presidente Napolitano (probabilmente i “Vedroiani” si sono posti dei limiti di età oltre ai quali non è possibile l’iscrizione) e Silvio Berlusconi, anche se tra qualche anno potremo scoprire per quest’ultimo l’ennesima tessera 1816 a suo nome.

Oggi, sempre di più, non credo a crisi di governo, non credo a giornali e televisioni, non credo a facili allarmismi. Credo a nomi uno vicino all’altro, a interessi comuni da preservare nel tempo.

Credo sempre di più che l’unica soluzione ai problemi di questo Paese sia un totale ricambio della classe politica, un taglio completo al passato che passa attraverso regole certe in cui la politica è servizio civile ed etico.

Questo è il ruolo del MoVimento 5 Stelle. Un compito fondamentale che rappresenta il cambiamento atteso e il futuro delle nuove generazioni.

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 26 agosto 2013


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>