Report incontro Treviso: Vinciamo Noi!

m5s treviso

Venerdì 8 novembre scorso, a Quinto di Treviso, abbiamo aperto la scatoletta del nostro Parlamento in compagnia di Vito Crimi, David Borrelli e Massimo Colomban.

Oggi non voglio parlare dei contenuti della serata quali i costi della camera, di tutti gli emendamenti del M5S in favore delle piccole e medie imprese, di come possiamo tagliare le spese del bilancio dello stato o del perché non abbiamo fatto l’accordo con il PD.
Voglio parlavi invece di una sensazione indescrivibile, una percezione che nasce solo dal più profondo del cuore quando guardi il volto di 500 persone davanti a te. Una sensazione che può essere descritta solo con due parole: Vinciamo Noi. Così ho iniziato il mio discorso, come di solito dovrei finirlo. Questa volta non era possibile, non puoi fermare un sogno quando questo si sta realizzando e quando capisci che tutte le fatiche, le ore di sonno perse, le serate di presentazione in qualche paesino disperso in cui di fronte a noi c’era un pubblico di 5 persone, …tutta questa incredibile testardaggine, a volte quasi visionaria, ci ha portato di fronte al più grande cambiamento sociale e culturale che questo Paese abbia mai affrontato dal dopoguerra ad oggi.

Venerdì, come quando qualcuno si accorge del primo raggio di sole dopo giorni di pioggia, ho avuto il desiderio, il bisogno di dirlo a tutti: “Vinciamo Noi” perché diversamente non sarà possibile, perché a questo Paese non è rimasta altra speranza, perché oggi è il momento di cambiare la nostra visione e raggiungere obiettivi condivisi in una società più equa e solidale in cui nessuno deve restare indietro.

Questo è quello che ho pensato durante tutta la serata, guardando il viso di ogni singola persone di fronte a me e capendo che non sono solo, non siamo più in 5, non siamo nemmeno in 500, siamo la maggioranza di questo Paese. Ormai non basta più un’informazione corrotta e nuovi venditori televisivi di bugie a raccogliere voti, oggi i cittadini vogliono capire e partecipare, vogliono futuro per i propri figli.

Abbiamo aperto la breccia nelle mura del Parlamento. E’ il momento del coraggio, entriamo tutti e riprendiamoci il nostro Paese, il nostro futuro. In alto i cuori.

Federico D’Incà

incontro treviso m5s

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 12 novembre 2013


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

One Comment on “Report incontro Treviso: Vinciamo Noi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>