Legge Elettorale “Italicum”: la solita porcata

Italy Politics

Il testo della Legge Elettorale “Italicum” arriva a Montecitorio. Prevede i seguenti criteri per l’elezione alla Camera dei deputati: è un sistema proporzionale con un premio di governabilità che assegna la maggioranza dei seggi a chi raggiunge il 37% dei voti; se nessuno arriva a tale soglia, si va al secondo turno; sbarramento del 4,5% per i partiti ín coalizione, 8% per chi corre da solo e 12% per le minoranze linguistiche; non ci sono le preferenze, ma mini-listini bloccati da 3-6 candidati. Se al Senato “l’Italicum» non dovesse essere applicato, per Palazzo Madama resterebbe in vigore il cosiddetto «Consultellum», vale a dire il Porcellum senza il premio di maggioranza e senza i listini bloccati, come da sentenza della Corte Costituzionale. Ci sarebbe quindi un sistema totalmente proporzionale con assegnazione dei voti su base regionale, voto di preferenza e soglie di sbarramento: 20% per le coalizioni, 8% per le singole liste, 3% per quelle in coalizione.

Come potete ben capire fanno la solita porcata in salsa politica, una legge elettorale alla Camera e una al Senato, ma per quale motivo? La casta vuole difendere la casta con il fine unico di non permettere al Movimento 5 Stelle di vincere le prossime elezioni politiche.

Sono solo novelli Nerone che suonano la lira mentre l’Italia brucia. Sono finiti come tutti i loro accordi segreti fatti al Nazareno tra Verdini/Berlusconi e Matteo Renzi.

Presto finirà di piovere e tornerà finalmente il sole su questo Paese.

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 4 marzo 2014


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

2 Comments on “Legge Elettorale “Italicum”: la solita porcata

  1. Vinceremo noi oltre al consenso che continua a salire abbiamo dalla nostra l’ineguagliabile malafede di chi stando al governo senza nessun diritto si ostina a continuare negli stessi errori di sempre . In alto i cuori.

  2. Prima di fare una legge che verrà applicata solo alla Camera, logica (sconosciuta parola!!) vorrebbe che eliminassero SUBITO il Senato.
    Posponendo questo, se l’Italicum passasse (dubito!!)……..l’unico scopo sarebbe SOLAMENTE quello che dice Federico. Null’altro!!!!
    Pensano ancora e sempre di avere a che fare con un “manipolo di ….” ed invece saremo quelli che finalmente ci libereranno da questa VECCHIA E STANTIA classe dirigente (NON SOLO POLITICA)!!!!! IN ALTO I CUORI con il M5S!!!!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>