Ancora bloccati gli stipendi agli operai forestali veneti

forestali_1

Oltre 600 operai forestali della Regione Veneto ad oggi non ricevono lo stipendio mensile, seppur continuino a prestare la propria attività lavorativa di estrema importanza per la sicurezza e la tutela del territorio. È questa la difficile situazione per la quale il Deputato Federico D’Incà del MoVimento 5 Stelle ha scritto al Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, chiedendo chiarimenti e spiegazioni data la gravità della problematica.

“Questa situazione si trascina già dal versamento dell’ultima mensilità di novembre 2014 ed è fatto noto che ogni anno si ripresenta puntualmente in occasione dell’approvazione della legge di bilancio regionale” spiega D’Incà. La Giunta Regionale infatti, non ha ancora adeguato il proprio bilancio alle nuove regole del D.lgs n.118/2011, e fino a quando le procedure contabili necessarie non saranno ultimate, e debitamente imputate ai vari capitoli di spesa, i lavoratori forestali non percepiranno lo stipendio e tutte le ditte fornitrici dell’indotto non vedranno liquidate le proprie fatture.

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 26 febbraio 2015


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>