TUTTE le proposte di legge del M5S

movimento-5-stelle-3

Il documento che trovate di seguito riporta tutte le proposte di legge depositate fino ad oggi dal MoVimento 5 Stelle.

Sono state suddivise in 3 grandi categorie:
1) Dignità e benessere dei cittadini
2) Ridistribuzione della ricchezza
3) Ripristino democrazia anche economica

Per il benessere dei cittadini le proposte vertono attorno al rilancio del lavoro e all’economia trattando temi come la green economy, ecoprestiti, il made in Italy e l’abolizione IRAP alle micro-imprese, solo per citarne alcuni. Le disposizioni a favore dell’impresa familiare e la gestione della legalità trattano la lotta alla criminalità e alle mafie, l’evasione fiscale e le carceri. Altri aspetti non trascurati sono la prevenzione e l’educazione, sia scolastica che dell’ambiente, la sicurezza, il commercio ed il riassetto dell’organizzazione pubblica e organi costituzionali. L’aspetto della ridistribuzione della ricchezza passa attraverso le proposte della cultura, agricoltura, agenda digitale, riforme fiscali ed il turismo sostenibile. Numerose poi le abrogazioni come Legge Fornero, Sblocca Italia, IMU agricola, Legge Obiettivo, Jobs Act e decreto Poletti e decreto Del Rio.

Un prezioso documento che dimostra il grande lavoro portato avanti dal M5S in questi anni. Da consultare e soprattutto divulgare.

>>> APRI IL FILE
(formato pdf – per salvare il file sul proprio computer cliccare col tasto destro e scegliere “salva file con nome”)

Credit: realizzato dalla Senatrice Elisa Bulgarelli

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 30 settembre 2015


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

One Comment on “TUTTE le proposte di legge del M5S

  1. SABATO SONO STATO AL’ESERCITAZIONE DELLE FERROVIA ALLA GALLERIA MONTE ZUCCO. LO STATO HA INVESTITO SOLO PER RIFARE QUESTA GALLERIA 58 MILIONI DI €URO. COSTRUENDO UN’OPERA PUBBLICA ECCEZIONALE. E’ MOLTO GRAVE CHE LA LINEA FERROVIARIA SIA COSI’ POCO UTILIZZATA. L’ORGANIZZAZIONE FERROVIARIA FA DI TUTTO PER RENDERE DIFFICILI I VIAGGI, MA LO PUO’ FARE SOLO PERCHE’ I BELLUNESI UTILIZZANO TROPPO POCO IL TRENO, ANCHE QUANDO POTREBBERO FARLO. SE VOGLIAMO UN SERVIZIO DOBBIAMO UTILIZZARLO. PER LE BICICLETTE HAI RAGIONE, MA I PRIMI A FREGARSENE SONO GLI AMMINISTRATORI.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>