Il Parlamentare che Ti Serve: in pizzeria con 15 tra deputati e senatori

11226050_1064290193581148_1137331034192780968_n

A San Giovanni Lupatoto il primo evento in provincia di Verona. I parlamentare del Movimento 5 Stelle faranno da camerieri.

Metti una sera a cena con il parlamentare della tua zona (e non solo). Un’occasione per parlare di politica, che è innanzitutto l’arte di servire i cittadini… letteralmente. A San Giovanni Lupatoto deputati e senatori incontreranno i cittadini in pizzeria, facendo loro da camerieri.

Si chiama Il Parlamentare che Ti Serve: una formula che arriva per la prima volta in provincia di Verona, con una serata organizzata dal Movimento 5 Stelle di San Giovanni Lupatoto per giovedì 8 ottobre presso la Ristopizzeria Umberto I alle ore 20.00.

Ad apertura della propria campagna elettorale e per promuovere la due giorni di “Italia 5 Stelle” che si terrà ad Imola i prossimi sabato 17 e domenica 18 ottobre 2015, il M5S lupatotino inviterà 15 Parlamentari a servire la cena a tutti gli ospiti del locale Umberto I.

Questo l’annuncio dato da Andrea Nuvoloni, portavoce del M5S di San Giovanni Lupatoto e consigliere comunale, ora dimissionario:

«Il “Parlamentare che Ti Serve” è la prima delle tante iniziative che intraprenderemo per mostrare la grande differenza che esiste tra il Movimento 5 Stelle e tutte le altre forze politiche presenti in Italia. Saranno proprio i cittadini eletti in Parlamento a sfornare pizze, servire bevande, apparecchiare e sparecchiare le tavole per mostrare come l’idea alla base del nostro movimento, il famoso “uno vale uno”, è sempre attuale e soprattutto veritiera. Saranno presenti ben 15 Parlamentari, 13 eletti alla Camera dei Deputati e 2 al Senato. I capofila della schiera di apprendisti camerieri saranno i nostri due deputati veronesi Francesca Businarolo e Mattia Fantinati».

Accanto a loro ci saranno saranno Roberto Fico, Vito Crimi, Fabiana Dadone, Sergio Battelli, Davide Crippa, Daniele Pesco, Laura Castelli, Paola Carinelli, Riccardo Fraccaro, Federico D’Incà, Marco Da Villa, Vincenzo Caso e Bruno Marton».

« Senz’altro sarà una grande festa, un momento di incontro tra portavoce e cittadini – spiega Francesca Businarolo, deputata veronese del M5S -. Una parte dell’incasso della serata andrà a sostenere la manifestazione dato che, è meglio ribadirlo nuovamente, il Movimento 5 Stelle rifiuta finanziamenti pubblici, rifiuta i rimborsi elettorali, rifiuta il 2×1000 ai partiti e rifiuta di intascarsi le diarie e i rimborsi non spesi. Rifiuta le mani tese di banchieri e imprenditori, rifiuta scambi di voti e di promesse.Perché? Perché crediamo che i soldi dello Stato debbano rimanere allo Stato, e che i movimenti politici debbano vivere dell’entusiasmo, della passione civile, delle idee e delle risorse messe a disposizione liberamente da chi crede nel progetto».

Per Nuvoloni si tratta «di un’occasione storica per la cittadinanza di San Giovanni Lupatoto e Verona, tra una pizza ed una bibita si potrà discutere di qualsiasi iniziativa, problematica e argomento con 15 parlamentari in una volta sola – continua Nuvoloni – e consigliamo anche di prenotare il proprio posto al numero 045 545724 in quanto la disponibilità della RistoPizzeria Umberto I è ovviamente limitata a circa un centinaio di posti».

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 6 ottobre 2015


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>