Danni alle imprese agricole: il M5S chiede fondi maggiorati e più veloci dalla regione

image1

La provincia di Belluno, come altre aree del nostro Paese, è sempre più colpita dalle incursioni nei campi e frutteti della fauna selvatica. Un problema che sta raggiungendo livelli insostenibili per molte aziende agricole che si trovano nella fascia montana, ed è il caso anche dell’azienda agricola “I Frutti del Sole” a San Gregorio delle Alpi.

Ho visitato questa azienda della famiglia Pezzino che ha un frutteto e trasforma piccoli frutti ed ha avuto gravi danni da parte della fauna selvatica” spiega il deputato Federico D’Incà del MoVimento 5 Stelle.

Di questo passo andremo incontro all’abbandono della montagna veneta anche da parte dei pochi agricoltori che sono rimasti e “perdere anche solo un’azienda agricola in montagna significa andare incontro ad una progressiva perdita del territorio agricolo e ad un rimboschimento che sembra non avere confini se non, forse, ai confini centri abitati” prosegue D’Incà.

Secondo il portavoce del M5S abbiamo bisogno, sia di rispettare la fauna selvatica che è la ricchezza della biodiversità delle nostre aree e al contempo, di aiutare con dei fondi maggiorati e più veloci le aziende che subiscono danni. “Mi appello quindi alla Regione Veneto e alle associazioni di categoria, senza polemiche ed in modo costruttivo, di pensare ad un modello di aiuto a queste piccole imprese locali, collaborando a tutti i livelli istituzionali” puntualizza il deputato bellunese.

Permettere la vita di giovani imprenditori nelle nostre vallate significa arginare il progressivo spopolamento che è il più grave problema del bellunese a cui tutte le forze politiche devono dare priorità nella propria agenda di azioni per il territorio.

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 28 luglio 2016


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>