M5S: “Se ci presentiamo, solo con il nostro nome e logo. No liste civiche miste”

Lago Centro Cadore - Foto di Aldo Del Favero

Nessuna lista civica “mista” per il Movimento 5 Stelle, né a Pieve di Cadore né in altri comuni” precisa Adriano Marengon, attuale capogruppo M5S nel consiglio comunale di Domegge e referente dei pentastellati in Cadore.

Il Movimento si presenta con il proprio nome e logo, quando decide di partecipare alle elezioni, che siano comunali, regionali o nazionali. Per tanto ci teniamo a smentire l’ipotesi di liste civiche con la nostra partecipazione, come ipotizzato dai rumors dei giorni scorsi apparsi anche su qualche quotidiano locale” conclude Marengon.

Si unisce al coro Federico D’Incà, deputato bellunese ed ex Presidente del gruppo parlamentare del M5S alla Camera: “Il Cadore è luogo importante che da sempre seguiamo con attenzione, su cui investiamo energie e risorse. Per questo saremo ben contenti di collaborare con qualsiasi lista della quale condivideremo visioni e progetti, ma ciò non significa partecipare a liste civiche. Da parte nostra quindi, ci limitiamo a confermare la disponibilità a collaborazioni e dialoghi che portino a benefici del territorio e dei cittadini.”

Se il Movimento 5 Stelle parteciperà alle elezioni amministrative del 2017 nei comuni bellunesi, lo farà, come sempre, presentandosi con il proprio nome e logo del M5S.

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 24 dicembre 2016


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>