Viabilità e turismo per rilanciare la montagna: incontro a Laggio di Cadore sabato 10 giugno

LAGGIO-di-VIGO-DI-CADORE

Secondo il Deputato del M5S Federico D’Incà “il cambiamento sociale del bellunese deve partire dal Cadore e dalle altre zone più periferiche della nostra Provincia“.

“Dobbiamo rialzarci, riprendere per mano la nostra vita tra le montagne più belle del mondo. Dobbiamo invertire un trend demografico che è il simbolo del fallimento delle politiche sulla montagna della Regione Veneto e del governo centrale. Dobbiamo essere in grado di programmare il turismo e i nuovi sistemi di viabilità mettendo al centro il prolungamento a nord della ferrovia e rafforzare le ciclabili” sostiene il parlamentare bellunese.

“Siamo di fronte ad un cambiamento tecnologico che non ha precedenti: dobbiamo governarlo e permettere a nuove aziende di crescere e prosperare anche in montagna” sottolinea D’Incà che invita la popolazione a un evento in programma sabato 10 giugno alle ore 17:00 nella Sala Polifunzionale (ex scuole elementari) a Laggio di Cadore.

“Insieme ad Adriano Marengon, portavoce M5S di Domegge di Cadore e altri attivisti, parleremo di tutte queste cose”

vigo

Pin It

Share This

Pubblicato giorno 8 giugno 2017


Ti é piaciuto questo articolo,
e vuoi ricevere per email i successivi?
Iscriviti alla newsletter!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>