Mini idroelettrico: parzialmente soddisfatto della risposta del governo

piccolo-idroelettrico

A MIO AVVISO FONDAMENTALE CHE AL TAVOLO TECNICO PARTECIPINO I COMITATI E CHE LA MORATORIA SIA PREVENTIVATA ENTRO FINE ANNO “Questa mattina il sottosegretario Velo ha risposto alla mia interrogazione relativa alle linee guida per le valutazioni d’impatto ambientale delle derivazioni idriche indicando che -con il decreto direttoriale n. 29 del 2017- è stato compiuto […]

Read More

Sfruttamento indiscriminato dei corsi d’acqua: il caso del Rio Castello-Andraz

IMG_3352

“E’ incredibile e inaccettabile che si provi ancora a speculare e sfruttare le acque del bellunese!” tuona il deputato Federico D’Incà. Il parlamentare del Movimento 5 Stelle si riferisce al Rio Castello-Andraz, nel Comune di Livinallongo: uno dei pochi torrenti rimasti pressoché inalterati in provincia di Belluno e come tale tutelato dalla Direttiva Europea sulle […]

Read More

Mancanza servizi pubblici essenziali in Veneto

3645a1f47854859df6558d2cfa66b711_XL

Mentre si discute di servizi indispensabili e si decide che l’acqua non è più un bene pubblico ci si dimentica che in Italia esistono aree sprovviste dei servizi essenziali come le reti di approvvigionamento idrico, la fornitura di energia elettrica ed il segnale di telefonia mobile. “Si tratta di comuni montani che vivono già condizioni […]

Read More

Lago Centro Cadore: stop al prelievo idrico indiscriminato

petizione lago centro cadore

> FIRMA LA PETIZIONE Da circa 15 giorni il lago del Centro Cadore si sta svuotando: il suo livello è sceso di almeno 30 metri, sollevando immediate rimostranze da parte degli enti rivieraschi che hanno iniziato un’azione di protesta e di sensibilizzazione. Tra giovedì e oggi il lago ha comunque recuperato circa 5 metri a […]

Read More